Sviluppo di sistemi di prenotazione su chatbot

medicaldog

Le aziende mediche, come tutte le altre aziende, per migliorare la loro offerta, non potranno evitare di porsi la questione di come utilizzare il mercato degli utilizzatori di smartphones, che rappresenta ormai piu del 50% del traffico su internet.

La prima risposta e’ sicuramente quella dello sviluppo di un’ applicazione. Le apps possono svolgere efficacemente qualsiasi tipo di lavoro, ma hanno diversi limiti:

  • devono essere scaricate ed installate sullo smatphone
  • devono essere in funzione per poter essere utilizzate
  • devono essere distribuite in diverse versioni a seconda dell’ apparato su cui vanno installate

Una seconda risposta che non deve necessariamente essere alternativa alla prima e quella fornita dalla tecnologia dei chatbots.

I chatbot hanno dalla loro parte diversi vantaggi:

  • funzionano attraverso una piattaforma che è già conosciuta è frequentata da milioni utenti, come per esempio il Messenger di Facebook
  • sono, malgrado questo, completamente indipendenti dalla piattaforma su cui funzionano, essendo dei programmi esterni

Questo vuol dire che i chatbots sono in grado di svolgere qualsiasi tipo di operazione effettuabile tramite un sito web o una app ma di utilizzare la piattaforma social come interfaccia di comunicazione.

Questo significa che un chatbot può al pari delle apps

  • collegare un database aziendale
  • interagire con esso presentando o inserendo i dati che l’utente inserisce in chat
  • collegare qualsiasi tipo di servizio esterno, come emails, sms, telefonia, etc.
  • inviare messaggi push verso la chat dell’utente

Si può affermare che l’utente coinvolto in un sistema di chatbot può essere inserito molto efficacemente in un percorso prolungato di engagement.

Questo percorso, nel caso dei chatbots, è ancora più efficace che nel caso delle applicazioni, perché grazie alle nuove funzionalità messe a disposizione dalle diverse piattaforme, ed in particolare da Facebook, permette non soltanto di interagire con clienti già acquisiti, ma anche di effettuare delle campagne di social-marketing per l’acquisizione di nuovi clienti, che entrerebbero in questo modo nel percorso fin dall’inizio.

Diventa facile a questo punto immaginare un flusso che, attraverso una campagna pubblicitaria su Facebook, crei il contatto con degli utenti e li indirizzi sulla chat di Messenger, fornisca loro delle informazioni, permettere loro di effettuare una prenotazione, invii la ricevuta della prenotazione stessa, si assicuri tramite dei reminders che il cliente sia presente all’appuntamento fissato, gli invii l’esito della consultazione, e continui a comunicare con lui per tutto il seguito del percorso.

Allo stesso modo il cliente potra’ in qualsiasi momento sempre attraverso la piattaforma Messenger di Facebook, modificare la sua prenotazione, ottenere copia di pratiche o documenti, chiedere chiarimenti riguardanti la sua posizione.

C’è un vantaggio anche economico nel sviluppare dei servizi tramite chatbot: non essendoci bisogno di sviluppare delle interfacce grafiche, come nel caso dei siti internet, o degli eseguibili da distribuire, come nel caso delle app, il tempo e quindi il costo per la realizzazione del programma e sicuramente minore.

Summary
Article Name
Sviluppo di sistemi di prenotazione su chatbot
Description
l'utente coinvolto in un sistema di chatbot può essere inserito molto efficacemente in un percorso prolungato di engagement.
Author
Publisher Name
MM
Publisher Logo
Sviluppo di sistemi di prenotazione su chatbot ultima modifica: 2017-03-23T13:55:43+00:00 da marketingmix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *